Guarda i casi di Covid-19 che avvolgono gli Stati Uniti

A partire dal 1 luglio 2021, in un'estate relativamente tranquilla, l'emergere di nuovi casi alimentati dalla variante Delta si diffonde in tutto il sud ad agosto. I casi si arrampicano poi attraverso le pianure, il Midwest e il nordest entro l'autunno.

Un altro drammatico aumento travolge la mappa a partire da dicembre, probabilmente attribuibile alla variante Omicron più trasmissibile. A partire da questa settimana, quasi tutte le contee riportano tassi medi superiori a 100 nuovi casi ogni 100.000 persone. La media giornaliera dei nuovi casi a livello nazionale è ora più di tre volte il picco della pandemia lo scorso inverno.

L'animazione si basa su dati a livello di contea raccolti dai governi locali e monitorati dal Centro per la scienza e l'ingegneria dei sistemi della Johns Hopkins University.
Una stima di 64 milioni di casi sono stati segnalati negli Stati Uniti dall'inizio della pandemia nel 2020, un numero che rappresenta circa il 19% della popolazione, sebbene alcune persone abbiano avuto il Covid-19 più di una volta.

____

Dati di Johns Hopkins University Center for Systems Science and Engineering ogni giorno dal 1 luglio 2021 al 13 gennaio 2021. Sono esclusi i nuovi casi mancanti o non assegnati a una determinata contea. A causa di segnalazioni di anomalie, il conteggio dei nuovi casi viene omesso per le contee del Nebraska dal 25 settembre al 1 ottobre 2021.

Leggi Tutto – Gratis

Precedente PIL cinese: la crescita economica è destinata a rallentare tra coronavirus, repressione degli immobili e campagna di riduzione del debito Successivo Sánchez Galán deve testimoniare di persona per il caso Villarejo | Economia