PIL cinese: la crescita economica è destinata a rallentare tra coronavirus, repressione degli immobili e campagna di riduzione del debito

È probabile che la crescita economica della Cina rallenti ulteriormente nell'ultimo trimestre del 2021 tra le ricadute della crisi di Evergrande e una recrudescenza di focolai di Covid-19, secondo gli analisti. Si prevede che la seconda economia più grande del mondo riporterà il suo prodotto interno lordo ( PIL) per lo scorso anno lunedì, con gli analisti in un sondaggio Bloomberg che prevedono un'espansione del 3,6% nel quarto trimestre, in calo dal 4,9% nel trimestre precedente. La crescita del PIL per il 2021 è probabile che sarà dell'8%,…

Leggi Tutto – Gratis

Precedente Serie A: tranello Atalanta sulla marcia scudetto dell'Inter - Sport Successivo Guarda i casi di Covid-19 che avvolgono gli Stati Uniti