Shanghai in allerta Covid-19 mentre il nuovo cluster chiude il negozio di tè alle bolle

Shanghai ha segnalato i suoi primi casi sintomatici di Covid-19 trasmessi localmente in quasi un mese, due dei quali dipendenti di un negozio di bubble tea, che è stato chiuso. Il dipartimento sanitario della città ha segnalato due nuovi casi sintomatici locali e tre casi asintomatici. Non segnalava un caso sintomatico dal 17 dicembre e il suo precedente caso asintomatico era venerdì della scorsa settimana. È stato riscontrato che tutti e cinque i nuovi casi condividevano la stessa catena di trasmissione di un caso asintomatico importato segnalato il…

Leggi Tutto – Gratis

Precedente Covid: Brasile, modella muore a 18 anni per una trombosi - America Latina Successivo Il Tesoro avverte l'Arizona che potrebbe ritirare gli aiuti per la pandemia per legarli ai requisiti delle mascherine scolastiche